CategorieRoutine & Obiettivi

La scrittura come strumento di terapia per l’anima

La scrittura come strumento di terapia per l'anima

Il valore della scrittura

Lo scrittore israeliano Aahron Appelfeald, diceva: “La scrittura non è magia, ma evidentemente, può diventare la porta d’ingresso per quel mondo che sta nascosto dentro di noi. La parola scritta ha la forza di accendere la fantasia e illuminare la nostra interiorità”.

Queste parole attribuiscono alla scrittura, un valore inestimabile, rendendola protagonista di un processo creativo che andrebbe sempre attuato, perchè permette all’essere umano di scoprire ciò che è nascosto dentro di sè, di svelarlo e portarlo alla luce.

In tal senso la scrittura diventa quasi un mettersi a nudo con se stessi, con la propria interiorità, uno strumento per conoscersi e accettarsi, per viaggiare nel proprio io, alla scoperta di mondi non ancora esplorati, che emergono solo quando la attuiamo. 

Perchè scrivere?

C’è chi scrive per passione, chi per amore, chi per necessità lavorative, chi per programmare impegni e obiettivi, chi per dedicare parole, chi per sognare a occhi aperti, ma c’è anche chi scrive senza un perchè, tutte quante le persone che scrivono però sono legate da un unico e indissolubile fil rouge.

Quale? Il potere benefico che la scrittura esercita su di loro.

Chi scrive senza un motivo, è il più libero di tutti quanti, perchè anche se non conosce esattamente il motivo che lo spinge ad esprimersi mediante questo mezzo, sa che non può farne a meno, perchè rappresenta il suo modo di staccare la spina, di fermarsi a dialogare con la propria anima, libera da qualunque altro pensiero, un incontro in solitario, ma colmo di profondità d’animo e di ricchezza personale. 

È così che per queste persone, la scrittura è come una medicina, permette di incidere su carta, pensieri e stati d’animo; è una valvola di sfogo che libera tutto ciò che si ha dentro di sè.

In questo modo, belli o brutti che siano, i pensieri circolano tra le pagine scritte e restano lì, escono da noi e si proiettano su un foglio, che però non è un semplice pezzo di carta, ma rappresenta un nostro momento di vita, quel momento che abbiamo deciso di raccontare e di cui abbiamo deciso di parlare attraverso la scrittura e che potremo ricordare ogni volta che lo rileggeremo.

Solo un momento: hai visto i nostri Taccuini in carta riciclata?

Lo strumento migliore per iniziare subito la tua Routine di scrittura.

Quali sono dunque i benefici della scrittura?

La scrittura ci rende persone libere, capaci di esprimersi senza paura di nulla, può renderci persone migliori e può aiutarci a crescere, facendoci comprendere quali sono i reali aspetti importanti della vita.

Ma quali sono dunque i benefici della scrittura?

Innanzitutto potremmo dire che la scrittura ha un forte potere chiarificatore, illuminando la nostra anima riesce a rendere più chiari e visibili i nostri pensieri, permettendoci di affrontare meglio le fasi difficili della nostra vita.

È il mezzo ausiliario di comunicazione più potente al mondo, perchè ci permette di esprimere tutto ciò che passa per la nostra testa e per il nostro cuore, attraverso termini che non saremmo mai in grado di pronunciare a voce. Quante volte per dichiarare un amore, si sceglie di farlo con una lettera? Questo perchè grazie a una lettera possiamo dire ciò che in condizioni di forte emotività, come quella di trovarsi davanti alla persona amata, non saremmo mai in grado di esprimere al meglio.

Scrivere è anche un mezzo per capire se stessi, individuare i propri punti di forza e al contempo i propri punti di debolezza, è un esercizio costruttivo che ci conduce verso un percorso di miglioramento personale e di crescita interiore, perchè ci consente di andare a lavorare sulle nostre fragilità, per diventare grandi e sempre più forti, ma nella consapevolezza che crescere non significa distruggere la propria identità.

Scrivere può servire a cacciare dalla nostra mente i cattivi pensieri, a combattere ansie, angosce, paure e a liberarci da pesi interiori.

Può ridurre lo stress e migliorare il nostro stato d’animo, rendendoci più sereni e felici.

Quali sono dunque i benefici della scrittura?

Consigli pratici su come praticare la scrittura

Che si scriva d’impulso o secondo un criterio metodico, scrivere è sempre un atto utile da praticare nella vita.

Qualunque strumento di scrittura è utile per praticarla, l’importante è esprimere tutto ciò che vogliamo e riportarlo su un piano materiale, nell’esatto istante in cui lo stiamo pensando.

Per questo motivo, il nostro consiglio è quello di praticare un esercizio costante della scrittura, anche ogni giorno, ritagliatevi sempre un piccolo spazio da donare a questa nobile arte e lei donerà a voi tutti i suoi innumerevoli benefici.

Annotare ogni giorno i momenti della nostra giornata, ci permetterà di costruire il nostro percorso di vita, esprimendolo attraverso la scrittura ed è qualcosa di bellissimo, perchè quando poi dopo tempo, magari ci troveremo a rileggere quelle parole scritte, avremo modo di ripercorrere la nostra vita, come in una pellicola che scorre e cambia le sue diapositive, compariranno davanti ai nostri occhi i momenti passati e le situazioni affrontate e superate, ma anche quelle che non abbiamo ancora superato.

Scrivere in tal senso si traduce in una trascrizione costante dei pezzi della nostra storia ed è per questo che ogni giorno va vissuto al meglio e deve essere ricco di momenti degni di essere ricordati e annotati su taccuini, diari o qualunque altro strumento di scrittura. 

Questo esercizio giornaliero, vi aiuterà a motivarvi e a spronarvi a fare sempre meglio, a credere in voi stessi e a essere persone migliori con una maggiore autostima

Provare per credere!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Add to cart